Come già anticipato nei giorni scorsi, Huawei ha presentato ufficialmente il nuovo Honor 5C, smartphone di fascia media con scocca in metallo.

Huawei Honor 5C prende idealmente il posto del predecessore Honor 4C, buon device sempre di fascia media rilasciato nel 2015, ma va ad impensierire anche altri modelli targati Xiaomi e Meizu.

Per quanto riguarda la dotazione hardware, Honor 5C nasconde sotto la scocca un processore octa-core HiSilicon Kirin 650 (processo produttivo 16nm FinFET), GPU Mali-T830 MP2, display da 5.2 pollici con risoluzione full HD, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna (espandibile con microsD).

Sul fronte multimediale Honor 5C offre una fotocamera posteriore da 13 megapixel e anteriore da 8 megapixel. La batteria è da 3.000 mAh. Connettività LTE, WiFi, Bluetooth, GPS e micro USB. Sistema operativo al lancio Android 6.0.1 Marhmallow con interfaccia EMUI 4.1

Interessante il design, che presenta un corpo interamente in metallo. Presenta anche un sensore biometrico posizionato sotto la fotocamera posteriore. Lo smartphone è grande 147,1 x 73,8 x 8,3 millimetri e pesa 156 grammi.

E il prezzo? Honor 5C sarò disponibile sul mercato cinese al prezzo di circa 140 dollari. Potrebbe essere rilasciata anche una versione dual SIM con un prezzo leggermente superiore di 150 dollari.