Mentre c’è ancora molto mistero sulla presentazione che farà Huawei il prossimo 6 aprile, arrivano le prime immagini ufficiose di quello che dovrebbe essere il Huawei P9 Lite, una versione più economica del prossimo top di gamma Android Huawei P9 che l’azienda è prossima a presentare. L’uso dell’aggettivo “Lite” è in realtà abusato in quanto si conosce solo il nome in codice del dispositivo, Huawei Venus, ma si è preferito utilizzare la dicitura “Lite” prendendo come spunto la nomenclatura utilizzata dall’azienda lo scorso hanno per la versione “ridotta” dell’Huawei P8. Le immagini, accompagnate anche da alcuni dettagli tecnici, mostrano il nuovo design del futuro P9 Lite ed evidenziano che la scocca dovrebbe essere realizzata in materiale plastico e non in metallo come il fratello maggiore P9.

Interessanti, in particolar modo, le sue presunte specifiche tecniche. Lo schermo di questo smartphone dovrebbe presentare una diagonale da 5,2 pollici con una risoluzione Full HD. Lo schermo, dunque, dovrebbe essere assolutamente identico a quello del suo fratello maggiore P9. Anche al dotazione RAM dovrebbe essere la stessa e cioè 3 GB. La prima vera differenza riguarderebbe il processore che ovviamente sarà meno performante del P9 che dovrebbe disporre del Kirin 950. Alcune indiscrezioni parlavano di una CPU Qualcomm ma non ci sarebbero precisi dettagli in merito.

Il futuro P9 Lite di Huawei dovrebbe integrare anche un lettore per le impronte digitali. Non dovrebbe essere presente, invece, la doppia fotocamera posteriore che sarà presente nel P9.

Tutti i i dubbi saranno sciolti il prossimo 6 aprile durante la presentazioni che si terrà a Londra in cui oltre al P9 e P9 Lite potrebbero arrivare anche un P9 Premium ed un P9 Max.