Huawei mostrerà il suo nuovo top di gamma Huawei P20 il prossimo 27 marzo. Grazie alle indiscrezioni dei soliti ben informati si sa già quasi tutto del nuovo top di gamma che la casa cinese presenterà a fine marzo. Huawei non presenterà comunque solamente uno smartphone ma bensì tre modelli: Huawei P20, P20 Pro e P20 Lite. Grazie al noto leaker Roland Quandt sono arrivate nuove indiscrezioni e conferme su caratteristiche e design di questi prodotti.

Elemento comune a questi tre modelli la presenza di un notch sulla parte superiore del display che dopo l’introduzione nell’iPhone X sembra andare molto di moda. Huawei continuerà anche la sua collaborazione con Leica per lo sviluppo del suo comparto fotografico. Huawei P20 disporrà di una doppia fotocamera posteriore, mentre la variante Pro potrà contare su ben 3 fotocamere posteriori. Anche la variante Lite disporrà di una doppia fotocamera posteriore ma senza l’ottimizzazione di Leica.

Dal punto di vista tecnico, Huawei P20 disporrà di un display da 5,8 pollici con processore Kirin 970 e 4GB di RAM. La variante Pro disporrà di un display da 6,1 pollici, processore Kirin 970 e 6GB di memoria RAM. La variante Lite presenterà, invece, un display da 5,84 pollici ma con una risoluzione più bassa (FHD+), processore Kirin 659 e 4GB di memoria RAM.

Huawei P20 disporrà anche di una batteria da 3400 mAh che salirà a 4000 mAh per la variante Pro. Huawei P20 sarà venduto nei colori nero, blu e rosa-oro, mentre la variante Pro in nero, blu e nello speciale colore “Twilight”. La variante Lite sarà commercializzata nei colori nero, blu e rosa.

Il sistema operativo sarà Android Oreo per tutti e tre i modelli. Per quanto riguarda i prezzi, secondo le ultime indiscrezioni, Huawei P20 sarà commercializzato a 679 euro. Prezzo che salirà a 899 euro per la versione Pro. Il “piccolo” Lite costerà 369 euro.