Huawei, al Mobile World Congress 2017 di Barcellona, ha annunciato i Huawei P10 e P10 Plus, due smartphone Android di fascia alta che dovranno bissare e migliorare i successi dei P9 e P9 Plus del 2016. La casa cinese, all’evento spagnolo, non ha però, mostrato il terzo esponente della famiglia P10, la versione Lite, cioè una declinazione di fascia media del top di gamma. Di questa variante c’è grande attesa perchè il P9 Lite di Huawei ha avuto un enorme successo grazie all’indubbio rapporto qualità prezzo.

Fortunatamente, Huawei P10 Lite non si dovrebbe fare attendere troppo a lungo e secondo un rivenditore olandese il debutto dovrebbe avvenire entro la fine del mese di marzo più o meno in parallelo con i fratelli maggiori.

Secondo quanto emerso sino ad ora, anche Huawei P10 Lite dovrebbe offrire ottime specifiche a fronte di un pezzo estremamente interessante. Questo nuovo medio di gamma di Huawei dovrebbe disporre di un display IPS da 5,2 pollici con risoluzione Full HD. Il processore scelto dovrebbe essere il Kirin 655 con 4GB di memoria RAM e 32GB di flash storage ovviamente sempre espandibile attraverso memorie microSD. Per quanto riguarda il multimedia, posteriormente dovrebbe trovare posto una fotocamera da 12 MP con apertura f/2.2 e flash LED, mentre frontalmente, per i selfie, una fotocamera con sensore da 8MP con apertura f/2.0.

Ovviamente non mancheranno tutti quei sensori e supporti oggi irrinunciabili come WiFi, GPS, Bluetooth, LTE ed il sensore per le impronte digitali. Lato software, Huawei P10 Lite disporrà di Android 7.0 Nougat con interfaccia EMUI 5.1.

Secondo le indiscrezioni, il prezzo di lancio dovrebbe aggirarsi sui 349 euro.