Huawei vuole coccolare i suoi clienti ed ha annunciato una soluzione molto interessante per mettere al sicuro i loro dati più importanti. La società, infatti, ha lanciato “Huawei Mobile Cloud“, una soluzione consumer che permette agli utenti di eseguire il backup e di ripristinare i dati e le impostazioni del telefono in modalità wireless, trasferendo facilmente i dati su tutti i dispositivi mobili Huawei. Gli utenti iscritti alla Huawei Mobile Cloud potranno disporre di 5 GB di spazio cloud gratuito. “Huawei Mobile Cloud” aiuta gli utenti a salvare i loro dati da perdite improvvise dello smartphone o in caso di sostituzione del dispositivo.

La novità arriverà a partire da settembre, quando sarà eseguito globalmente il roll out dell’aggiornamento Huawei Mobile Cloud sui dispositivi Huawei P10, P10 Plus, P10 lite e Nova 2, e a seguire sugli altri modelli. Tutte le foto e i video acquisiti con la fotocamera, e gli screenshot possono essere automaticamente caricati su Cloud. Gli utenti possono accedervi semplicemente dal loro browser cloud.huawei.com o dall’applicazione Gallery sul loro dispositivo.

I dati possono anche essere sincronizzati automaticamente su tutti i telefoni cellulari Huawei, quindi è facile e rapido accedere a Contatti, Calendario, Wi-Fi e Note utilizzando l’ID Huawei. Questi dati possono anche essere gestiti tramite il Cloud Web Portal. Per chi necessiterà di maggiore spazio, il servizio cloud permetterà di selezionare l’opzione per aggiornare e acquistare altri piani di archiviazione. Possibile concessa, però, dal 2018 in poi.

Nessun problema anche per quanto riguarda la sicurezza dei dati salvati sul cloud. Tutti i dati sono archiviati esclusivamente all’interno dell’Unione Europea sui server europei, in conformità con le norme sulla protezione dei dati e le leggi sulla privacy europei.