Al Mobile World Congress 2016, Huawei ha lanciato il suo nuovo MateBook, un dispositivo 2-in-1 progettato, secondo quanto riferisce la stessa azienda asiatica, “per soddisfare le mutevoli esigenze degli utenti business moderni”. Basandosi sul successo di Huawei nel fornire dispositivi belli e potenti di fascia alta per un consumatore mobile, il MateBook si definisce come uno strumento di produttività mobile che integra perfettamente mobilità, efficienza, lavoro e divertimento.

Con un prezzo a partire 799 euro, Huawei MateBook risponde alla domanda di dispositivi intelligenti, eleganti, portatili che consentano agli utenti di rimanere connessi in qualsiasi ambiente. Progettato come soluzione completa per i consumatori che amano la flessibilità di un dispositivo convertibile, il notebook è un prodotto premium che bilancia perfettamente mobilità, produttività e design.

Con questo nuovo dispositivo Huawei mette in campo il meglio della sua progettazione e produzione del settore e l’esperienza accumulata portando un prodotto che sta definendo un nuovo stile – le parole di Richard Yu, CEO Huawei Consumer Business GroupHuawei ha incanalato con successo la sua esperienza nella costruzione di prodotti di telefonia mobile di alta qualità nelle esigenze del business moderno, introducendo un dispositivo altamente efficiente, perfettamente in grado di integrare lavoro e intrattenimento”.

Il MateBook è dotato di un processore Intel Core serie M di sesta generazione, in grado di gestire le più rigorose esigenze di business in un design elegante, sottile e leggero senza ventola. Costruito per operare su Windows 10, il notebook offre anche il meglio degli strumenti di produttività offerti da Microsoft Corp., compresa la sua ultima versione del browser, Microsoft Edge e l’assistente personale digitale Cortana.

Combinando la mobilità di uno smartphone con la potenza e la produttività di un computer portatile, con un abbellimento minimo ma un aspetto elegante, il dispositivo è costruito in alluminio di alta qualità, che è al tempo stesso elegante e sofisticato. Forte protezione per sopportare i rigori di uno stile di vita on-the-go, profilo sottile, pesa soli 640 grammi. Il MateBook 12 pollici IPS multi-touch screen è ulteriormente potenziato da una cornice ultra-sottile e un rapporto di schermo-a-corpo dell’84%. Lo schermo dispone di una risoluzione di 2160×1440 pixel e la gamma di colori raggiunge un impressionante 85%.

Per garantire prestazioni ottimali, aumentata la durata della batteria da 33.7Wh ad alta densità di litio, che fornisce potenza per nove ore di lavoro consecutive e 29 di riproduzione musicale. Il dispositivo è dotato anche di tecnologia di risparmio energetico esclusiva di Huawei. La batteria raggiunge una carica completa in sole dure ore e mezza e il 60% in una sola ora. Il dispositivo offre fino a 8 GB di memoria LPDDR3 e capacità fino a 512GB.

I prezzi del MateBook variano dai 799 euro necessari per acquistare il modello da 4 GB di Ram e 128 GB di memoria ai 1.799 da investire per portarsi a casa quello da 8 GB di Ram e 512 GB di memoria.