A poche ore dall’inizio di IFA 2015, Huawei Mate S appare in alcune nuove immagini rubate. Il successore di Mate 7, quest’ultimo considerato come uno dei migliori phablet dell’anno, appare con un retro completamente in metallo e un design che ricorda quello della serie One di HTC.

Per quanto riguarda le specifiche hardware, secondo le ultime indiscrezioni, all’interno di Mate S troveremo un display da 5,7 pollici Full HD o Quad HD, il processore HiSilicon Kirin K945 o K950 octa-core a 64 bit, 3 GB di memoria RAM, una fotocamera posteriore da 20 megapixel per fotografie di qualità, fotocamera anteriore da 8 megapixel per selfie perfetti e una batteria da 4500 mAh, in grado di offrire un’elevata autonomia. Allo stesso tempo, Huawei Mate S sarà dotato del sistema operativo Android 5.1 Lollipop, personalizzato con EMUI 3.1.

I rumors, nelle ultime settimane, hanno più volte sottolineato il fatto che Huawei Mate S potrebbe integrare una nuova tecnologia touch per il display, simile al Force Touch di Apple, e vi sarà spazio anche per uno scanner di impronte digitali, posto sul retro, in grado di offrire all’utente fino a cinque differenti funzioni. Inoltre, sul fronte del design, in rete molte persone hanno sottolineato l’estrema somiglianza con gli HTC One, visto anche il metallo scelto per la scocca posteriore.

Huawei Mate S

Immagini rubate Huawei Mate S

Tuttavia, per scoprire le caratteristiche tecniche ufficiali del nuovo phablet sarà necessario aspettare poche ore, visto che già domani 2 settembre, Huawei svelerà questo nuovo dispositivo durante la conferenza stampa all’IFA 2015 di Berlino. Le aspettative sono alte e molti si aspettano che il nuovo Mate S sia in grado di proseguire sulla strada già tracciata dall’ottimo Huawei Mate 7.