Novità in arrivo dalla Cina, dove aumentano i rumor sul nuovo smartphone Huawei, che dovrebbe chiamarsi Huawei Mate 9 ed essere il naturale successore del già esistente Mate 8. Gli attuali report parlano di un dispositivo che dovrebbe essere una vera e propria bestia, stando a quelle che sarebbero le sue caratteristiche tecniche, anche se a proposito delle stesse ovviamente ancora non ci sono conferme o smentite ufficiali ma solo indiscrezioni ed informazioni trapelate da fonti più o meno attendibili.

Come riportato da Phone Arena, Huawei Mate 9 sarebbe atteso entro la fine dell’anno, dunque presumibilmente arriverà entro dicembre. Detto ciò, tra le sue caratteristiche tecniche dovremmo trovare il nuovo processore Huawei di fascia alta, Kirin 960, con tecnologia 12 nm e CPU Octa-Core con Cortex-A73. A parte tali caratteristiche altre, relative alla multimedialità, sarebbero trapelate: pare che esternamente lo smartphone sarebbe dotato di una doppia fotocamera con sensori da 20 MP, tecnologia globalmente simile a quella utilizzata già su Huawei P9 dall’azienda in collaborazione con Leica. In tale ottica parallela, anche i sensori di Mate 9 dovrebbero essere dotati di stabilizzazione ottica dell’immagine e capacità di scattare anche in bianco e nero in modo da identificare al meglio le zone di luce e quelle con più buio, per poi bilanciare le cose.

Attualmente le indiscrezioni sulle caratteristiche si fermano a questo punto, mentre si dice che la presentazione dello smartphone potrebbe avere luogo nell’ultimo mese dell’anno, dicembre, proprio a ridosso di vacanze natalizie e fine anno. Difficile verificare l’affidabilità di tali dichiarazioni, ma certamente ci aiutano sin da ora a tracciare un identikit dello smartphone Huawei Mate 9 e delle sue possibili/probabili specifiche tecniche. A questo punto non ci resta che attendere e sperare in qualche informazione ufficiale, con qualche dettaglio che potrebbe arrivare già la prossima settimana con l’avvicinarsi dell’estate.