Huawei Honor 7 è ormai ufficiale. Secondo voci insistenti potrebbe essere presentato ad un evento in programma l’8 di giugno oppure entro la fine del mese. Nel frattempo arriva la conferma della presenza di un lettore per le impronte digitali.

Dopo le immagini trapelate nel mese di aprile, la certificazione presso il TENAA – ente cinese che si occupa della certificazione dei dispositivi mobili – ha confermato che Honor 7 avrà un lettore per le impronte digitali posizionato sotto la fotocamera posteriore come su Huawei Ascend Mate 7. TENAA non ha rilasciato ulteriori dettagli tecnici in merito al nuovo smartphone cinese.

Secondo le ultime indiscrezioni, Huawei Honor 7 avrà uno schermo fullHD da 5 pollici con una risoluzione di 1920×1080 pixel e SoC HiSilicon Kirin 935. Sul fronte multimediale, dovrebbe essere installata una fotocamera posteriore da 13 megapixel mentre la batteria dovrebbe avere una capacità di 3.280 mAh. Il sistema operativo preinstallato al lancio dovrebbe essere, come per la gamma P8, Android Lollipop. Sempre secondo i rumor, il telefono dovrebbe avere due varianti: una versione standard con 3 GB di RAM e 16 di memoria interna e una versione premium con 4 GB di RAM e 64 GB di memoria interna.

PEr quanto riguarda i prezzi, il modello con 3 GB di RAM potrebbe essere commercializzato a 1999 Yuan, pari a circa 290 euro, mentre il modello premium potrebbe costare 2699 Yuan, ovvero circa 390 euro.