Huawei torna con forza sulla fascia high-end del mercato mobile con il nuovo dispositivo Honor 6X. Il device ha attirato a sé un cono di interesse enorme per una caratteristica molto curiosa e rara: la presenza di due fotocamere posteriori che, secondo alcune indiscrezioni, potrebbe prendere in prestito alcune funzioni già viste su HTC One M8.

Ad ora, non è ancora chiaro come questa doppia camera verrà sfruttata a livello pratico e se esistono già funzioni, applicazioni o software che ne possano trarre particolari vantaggi. I più curiosi non dovranno però aspettare ancora molto: Huawei Honor 6X verrà infatti presentato dall’azienda cinese il 16 dicembre 2014.

Huawei Honor 6X ha un display da 5.5 pollici con risoluzione Full HD 1080 pixel, 3GB di memoria RAM e processore octa core da 1.8 GHz di cui ancora non si conosce il produttore ma si vocifera di un SoC proprietario Kirin. Memoria interna da 16 o 32 GB espandibile e la versione 4.4 Kitkat del sistema operativo Android. Per quanto riguarda le dimensioni, abbastanza contenute, Huawei Honor 6x è lungo 150.4 mm, largo 75.68 e ha uno spessore di 7.5 mm.

Tutti gli altri dettagli, soprattutto per quel che riguarda le funzioni legate alla doppia fotocamera, verranno dunque svelati fra tre settimane dal produttore.