[Aggiornato] Grazie al canale VRScout, il video trapelato per errore dal canale ufficiale di Industrial Light & Magic è di nuovo disponibile online. Il filmato mostra, nell’introduzione, proprio HTC Vive, come dispositivo scelto per l’immersione in questo esperimento cinematico in realtà virtuale dedicato a Star Wars.

È trapelato, direttamente dal canale Youtube dell’azienda Industrial Light & Magic, un trailer che annuncia il rilascio sempre più vicino di Star Wars: Trials on Tatooine, chiamato “un esperimento cinematico di realtà virtuale” nello stesso video.

A farlo suo è HTC Vive, il visore di realtà aumentata progettato dall’azienda Taiwanese in collaborazione con Valve, che dunque possiede già un ottimo motivo per farsi acquistare: era già stato annunciato l’anno scorso, infatti, che l’esperienza Star Wars in VR sarebbe stata disponibile (forse in esclusiva) per il dispositivo firmato HTC, se non con il lancio del dispositivo (previsto per il 5 Aprile), in una data in prossimità della stessa.

Star Wars: Trials on Tatooine è il suo nome, e a svilupparlo è una tra le più famose aziende di effetti speciali digitali, la sopracitata Industrial Light & Magic, ad oggi facente parte della stessa LucasFilm, che celebra proprio con questo esperimento la nascita del suo ILM Experience Lab, un laboratorio che combina i talenti delle aziende già viste.

Il trailer del progetto è apparso in serata, salvo poi però ritornare in modalità “privata” subito dopo; il video mostrava molto di più di ciò che si era visto con Google Cardboard ed il progetto dello scorso anno, Jakku Spy, Star Wars: Trials on Tatooine sembra essere una vera e propria immersione nel mondo della saga cinematografica di culto con molti degli elementi del suo universo: da R2-D2 alle battaglie di lightsaber controllate direttamente dal giocatore.

Sfortunatamente bisogna aspettare, sia per il lancio di HTC Vive, sia per godere della fantastica esperienza cinematica in realtà virtuale nel mondo di Star Wars.