HTC il prossimo 16 maggio presenterà il suo nuovo top di gamma Android che dovrebbe chiamarsi HTC U 11. Trattasi di uno smartphone che per specifiche e contenuti dovrebbe rappresentare quella svolta di cui l’azienda ha bisogno per tornare nell’Olimpo dei grandi costruttori di dispositivi mobile dopo alcuni anni di difficoltà. Di questo prodotto se ne sa, adesso, qualcosa di più grazie all’immagine di una confezione di vendita che permette di scoprire quasi tutte le specifiche tecniche di questo smartphone.

Se l’immagine riporta il vero, HTC U 11 disporrà di un display da 5,5 pollici con risoluzione QHD (2560×1440) Gorilla Glass 5. Cuore il potente processore Qualcomm Snapdragon 835 affiancato da 4/6GB di memoria RAM e da 64/128GB di flash storage a seconda della declinazione scelta. La memoria interna potrà, ovviamente, essere estesa attraverso le consuete memorie microSD sino a 2TB.

Molto interessante il reparto fotografico. Posteriormente, infatti, trova posto un sensore da 12 MP (UltraPixel 3), f/1.7, OIS, mentre frontalmente, per i selfie, un sensore da 16 MP, f/2.0 con funzione Selfie Panorama.

Ovviamente non mancano tutti quei sensori e supporti oggi indispensabili per un top di gamma come NFC, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, Certificazione IP57 ed il sensore per le impronte digitali. Batteria con supporto alla ricarica rapida. Sul fronte software, HTC U 11 disporrà di Android 7.1.1 Nougat personalizzato Edge Sense.

Sembra confermata, inoltre, la tecnologia che permetterà di interagire sullo smartphone toccando i bordi dello schermo. Inoltre non mancheranno una serie di tecnologie proprietarie che dovrebbero rendere questo dispositivo molto interessante.

Tra un paio di settimane con la presentazione ufficiale emergeranno tutti i rimanenti dettagli compresi prezzi e disponibilità.