HTC One, il super smartphone ultimo arrivato in casa HTC è di nuovo al centro dell’attenzione. Dopo aver annunciato la vendita di cinque milioni di unità (la metà di Galaxy S IV), il dispositivo flagship di HTC torna ad essere in voga sopratutto tra gli amanti di Android stock. Secondo quanto riportato da Paul O’ Brien di MoDaCo, nelle prossime due settimane potrebbe arrivare un HTC One Nexus.

Durante il keynote di Google I/O era apparso un tweet di un dipendente di HTC – prontamente rimosso – che annunciava un HTC One Nexus molto presto. Ora è arrivata la conferma, dopo la smentita. Il dispositivo a detta di O’ Brien, sarà una esclusiva USA, come successo con Galaxy S IV Nexus di cui ci ha parlato la sera del keynote Alessio Biancalana.

Sono abbastanza fiducioso e ancora una volta storco il naso per la politica di Google: perché “relegare” i due dispositivi solamente agli Stati Uniti? Personalmente, avendo la necessità di un nuovo dispositivo Android avrei sicuramente valutato l’acquisto di HTC One Nexus vista l’ottima recensione di Alessio. Una occasione sprecata sia per Google che ha bisogno di dare una seria rinfrescata alla gamma Nexus viste le mosse della concorrenza e per HTC stessa, che non naviga in buone acque. Riprova Google, sarai più fortunata. Occhio però che Apple deve ancora giocare la carta iPhone 5S e iOS7.