Finalmente ci siamo: HTC ha mostrato al mondo HTC One Mini, l’erede per così dire di HTC One, che ha riscosso un discreto successo della critica; anche qui infatti ne abbiamo parlato bene, e sicuramente anche la sua versione Mini si appresta a fare furore nel mercato (nonostante HTC One si sia tenuto basso come dati di mercato).

Le caratteristiche infatti sono esattamente quelle che avevamo indicato tempo fa parlandone: HTC One Mini porta con sé una risoluzione 720p, con monitor da 4.3″, e una CPU dual core da 1.4GHz che fa il suo sporco lavoro in maniera molto fluida. È importante notare come HTC One Mini venga già fornito di Android 4.2.2, mentre HTC One al momento dell’uscita era stato dotato del solo Android 4.1.

Per quanto riguarda il settore materiali, possiamo ritenerci soddisfatti: il materiale costruttivo infatti è in toto quello di HTC One, eccezion fatta per le plastiche che ricoprono i bordi, comunque di fattura notevole. Personalmente trovo delizioso il form factor, anche se le mie attenzioni vanno ancora al Moto X di Motorola; per chi cerca un device di fascia media non indifferente, sicuramente sarà un ottimo dispositivo.

Non resta che vedere come andranno le vendite.

Photo credits: Engadget