Natale è oramai alle porte e gli italiani sono alle prese con i regali dell’ultimo minuto. Tra i doni che gli italiani metteranno sotto l’albero ci sono sicuramente gli smartphone ed in particolare quelli legati al mondo Android. Tra questi, una scelta molto interessante per l’ottimo rapporto qualità prezzo potrebbe essere rappresentata dall’HTC One M8, il top di gamma Android dell’anno scorso di HTC. Il punto di forza di questo dispositivo è sicuramente la sua qualità e le sue specifiche ancora più che attuali. Il nuovo modello, l’HTC One M9, pur essendo un convincente upgrade, come esperienza d’uso ed estetica non differisce molto dal precedente modello.

A fronte di un prezzo che oramai si aggira sui 400 euro nei principali eShop della rete, l’HTC One M8 presenta almeno 3 caratteristiche su cui vale la pena investire un po’ di soldi. Innanzitutto la qualità costruttiva. HTC ha usato l’alluminio per realizzare questo smartphone e toccandolo con mano si percepisce chiaramente il grande lavoro di qualità che è stato profuso nel realizzare la scocca. Una qualità simile se non pari a quella degli iPhone.

Un secondo motivo per cui puntare su questo modello è sicuramente l’impegno di HTC nel voler continuare ad aggiornare ancora a lungo questo modello. Vista la rapidità con cui l’azienda è solita rilasciare gli update, gli utenti potranno contare sempre sulla migliore esperienza d’uso possibile.

Infine, il già citato costo. Pagando un prezzo da smartphone di fascia media, gli utenti potranno contare su una qualità e su contenuti da top di gamma. Si ricorda, comunque, che essendo un modello dell’anno scorso, le scorte negli eShop e nei negozi fisici (Gli Stockisti, Amazon, MediaWorld ed Unieuro), potrebbero non essere abbondanti e dunque l’invito è quello di informarsi preventivamente della sua disponibilità prima di imbarcarsi nell’acquisto.