Nel 2015 Google non ha ottenuto il successo sperato con gli smartphone Nexus 5X e 6P, ma l’azienda non sembra affatto essere intenzionata a lasciar perdere il business, per cui dovrebbe introdurre in questa seconda parte di 2016 due nuovi Nexus. Lo scorso anno i dispositivi erano prodotti rispettivamente da LG e Huawei, ma quest’anno lo scenario potrebbe cambiare nettamente, dal momento che sembrerebbe una sola l’azienda incaricata di sviluppare i due nuovi Nexus.

Come riportato nelle scorse ore da Phone Arena, quest’azienda sarebbe HTC, che starebbe attualmente lavorando agli smartphone con nome in codice HTC Marlin e Sailfish. I dispositivi dovrebbero essere dotati rispettivamente di un display da 5.5 e 5 pollici, ma attenzione perché la loro estetica potrebbe essere molto simile. Di recente è stata pubblicata un’immagine dal sito Android Police, la quale raffigura il possibile design dei dispositivi Nexus Marlin e Sailfish, ma in generale l’estetica della linea Nexus per il 2016. Prima di proseguire sottolineiamo però come si tratti di un render non ufficiale ma basato sulle indiscrezioni raccolte.

Analizzando il modello, vediamo come quello che potrebbe essere Nexus Marlin o Sailfish prodotti da HTC, presenti gli angoli arrotondati, e non sembri in realtà per design ricordare gli smartphone HTC. Il materiale utilizzato dovrebbe essere l’alluminio, vediamo poi come la parte frontale sia molto generica, mentre nel retro troviamo la fotocamera principale e subito sotto il lettore di impronte digitali, ancora più in basso il logo Google. Sembrerebbe in questo senso che la versione finale degli smartphone possa non presentare il logo dell’azienda produttrice, in questo caso HTC.

Purtroppo non ci sono per ora informazioni ufficiali su quando Google possa essere intenzionata a presentare i nuovi Nexus, anche se il lancio potrebbe avvenire a settembre vicino a quello del nuovo iPhone 7. Non ci resta che attendere per saperne di più su Nexus Marlin e Sailfish.