C’è una nuova parola d’ordine per quanto riguarda il connubio tra il mobile e le fotocamere: Ultrapixel. Come riporta Pocket-lint infatti, HTC userà secondo dei rumor che si sono diffusi di recente, un nuovo hardware per la fotocamera a bordo dell’HTC M7, che sarà composto non di un solo sensore ma di ben 3 sensori da 4.3 megapixel, la cui immagine risultante sarà di 13 megapixel.

Il meccanismo sembra essere molto simile a quello di Nokia, che con il Nokia 808 Pureview di cui avevamo già parlato aveva raggiunto una risoluzione di 41 megapixel: esattamente come il Nokia 808 Pureview, poi, l’HTC M7 salverà le immagini processate ad una risoluzione ridotta migliorandone così la qualità complessiva.

A quanto pare, in ogni caso, la rivoluzione fotografica della risoluzione sembra essere iniziata, e la parola “Ultrapixel” probabilmente entrerà presto nel nostro dizionario d’uso comune. L’HTC M7, grazie a questa feature, potrebbe essere un successone, dato che come riporta Federico Moretti, i Nokia Lumia stanno avendo successo grazie all’ottima fotocamera.

Personalmente, mi aspetto grandi cose dalla nuova gamma HTC, che aveva fatto decisamente un passo indietro negli ultimi tempi cedendo a Samsung il primato nel campo smartphone. Sarà forse l’occasione di un ghiotto assalto alla diligenza? Nel prossimo quadrimestre, probabilmente, ne vedremo delle belle.