HTC ed Asus saranno presto sul mercato italiano con alcuni nuovi prodotti che potrebbero interessare anche gli appassionati di tecnologia che non hanno molti soldi a disposizione per soddisfare le loro voglie hi-tech. Ecco cosa bolle in pentola. Sono finalmente disponibili le prime foto relative ai nuovi nati in casa ASUS: il 700, della serie Infinity e poi il secondogenito tra i tablet, il Pad 300 che segue a ruota il Transformer Prime.

Il Pad 300 rientra proprio nel novero dei prodotti economici per il grande pubblico, lo indicano anche le caratteristiche tecniche. Basta pensare che nella versione LTE non sarà presente il SoC di NVidia ma lo Snapdragon S4 della Qualcomm. La frequenza di clock di questo dispositivo sarà di 1,5 GHz.

Per vederli completamente funzionanti in Italia sarà sufficiente aspettare i risultati delle sperimentazioni sul 4G che in questo periodo sono portate avanti anche da Vodafone Italia.

Per quel che riguarda invece la HTC, è stato presentato un nuovo prodotto della linea One e il suo nome è Dragon. Proprio sulla nomenclatura si sono focalizzati i curiosi.

In Cina infatti siamo ancora nell’anno del Dragone e questo potrebbe aver ispirato il nome del terzo smartphone da quattro pollici della società. Il dispositivo include anche una fotocamera da 5MP e un processore da 1 GHz single core.