Dopo tantissime speculazioni sul Galaxy S8, arrivano anche alcune interessanti indiscrezioni su HTC 11, il prossimo top di gamma di HTC che vedrà alla luce nel 2017. Secondo i rumors diffusi da TimesNews, HTC 11 sarà un vero concentrato di tecnologia per offrire agli utenti il meglio in termini di prestazioni. Secondo, infatti, questa fonte, questo futuro smartphone Android disporrà del nuovo e potentissimo processore Snapdragon 835, di ben 8GB di RAM e di una doppia fotocamera posteriore che tanto sta andando di moda tra i top di gamma nel settore mobile.

In particolare, per quanto concerne la fotocamera posteriore, le due ottiche dovrebbero presentare un sensore da 12MP, mentre anteriormente, per i selfie, troverebbe posto un sensore da 8MP. Sempre secondo la fonte, HTC 11 dovrebbe poter disporre di ben 256GB di storage e del supporto alla ricarica rapida Quick Charge 4.0 di Qualcomm per ricaricare la batteria da 3700mAh.

Trattasi, ovviamente, di indiscrezioni e come tale devono essere considerate. Per quanto concerne la dotazione di RAM, è vero che 8GB possono sembrare tantissimi ma già oggi ci sono molti smartphone che dispongono di 6GB di RAM e dunque non sarebbe strano se nel corso del 2017 questo limite possa essere ulteriormente innalzato.

Ovviamente se ne saprà di più nel corso dei prossimi mesi con l’avvicinarsi del debutto ufficiale di questo smartphone Android che avrà il compito di risollevare le sorti di HTC nel settore mobile.