Abbiamo già visto nelle scorse settimane la presentazione di diversi smartphone di fascia alta Android, basti pensare a Samsung Galaxy S7 e LG G5, ma ancora ci sono alcune aziende di punta che mancano all’appello con l’introduzione dei relativi dispositivi top gamma e che dovrebbero arrivare nelle prossime settimane, ovvero Huawei P9 e HTC 10. Già, HTC 10 e non One M10 sulla scia dei precedenti flagship, uno smartphone fondamentale per l’azienda per cercare di recuperare terreno sulla concorrenza nel panorama Android.

Nelle settimane precedenti sono stati diversi i leak relativi ad HTC 10, e a questi nelle ultime ore a questi si sono aggiunte due nuove informazioni firmate da uno dei leaker più affidabili in circolazione, Evan Blass (su Twitter @evleaks). Così veniamo a conoscenza di due caratteristiche molto importanti sullo smartphone, in primo luogo che il display dovrebbe essere un 5 pollici Super LCD e non un AMOLED. Ciò che cambia tra LCD e Super LCD è l’assenza di spazio tra il vetro esterno ed il pannello stesso, che consente al Super di avere meno riflessi fastidiosi per la visualizzazione del display, diminuendo così anche il consumo energetico. A tale proposito, @evleaks rivela anche quella che dovrebbe essere la capacità della batteria di HTC 10, ovvero 3000 mAh.

Per quanto riguarda le altre specifiche abbiamo già visto come HTC punti molto sulla fotocamera per il suo nuovo top gamma, anche se non sappiamo al momento esattamente le sue specifiche (come la quantità di pixel del sensore), ma ipotizziamo che possano esserci anche due sensori esternamente in una doppia camera. Sappiamo però che il processore del dispositivo dovrebbe essere il più recente Qualcomm Snapdragon 820, mentre il lettore di impronte digitali dovrebbe essere spostato dal retro al tasto home nella parte frontale di HTC 10. Non ci resta che attendere ulteriori informazioni nelle prossime settimane, con la presentazione che dovrebbe avere luogo il 19 aprile.