In questi giorni della Design Week a Milano è presente anche HP che ha colto l’occasione per presentare alcuni nuovi prodotti. Fra questi c’è il nuovo tablet da 7 pollici (1024x600p) HP Slate 7, un prodotto pensato particolarmente per gli amanti della musica (ha due altoparlanti stereo) e per chi vuole portarsi sempre dietro il proprio device, visto le dimensioni molto snelle.

Il 2800 non è ancora in vendita (lo sarà a maggio) quindi questa è un’anteprima di un prodotto già per altro presentato durante il MWC 2013. Il sistema operativo non è webOS, che HP ha ceduto a LG, ma Android 4.1.

Per HP il 2800 è un prodotto che apre davvero una nuova stagione, quella dell’era post PC in cui finora l’azienda non aveva puntato con decisione. Lo Slate 7 è equipaggiato con un processore Cortex-A ARM9 Dual-Core (1,6 GHz) e un gigabyte di RAM, quindi non rappresenta un prodotto di fascia altissima, ma è un tablet molto più democratico in grado comunque di garantire buone prestazioni.

A riprova di questo fatto il disco fissoè di soli 8 gigabyte, ma è possibile espanderlo fino a 32 tramite SD card, secondo le proprie necessità.