La HP, storica casa di produzione di computer, ha messo a punto dei modelli dal prezzo contenuto, praticamente perfetti che sono adatti principalmente al gioco.La HP ha messo a punto una linea di portatili che sembrano molto adatti a chi con il computer ama sperimentare i giochi più evoluti. Si tratta dei Pavillon DV6 e DV7. Per loro ci sono stati due aggiornamenti.

In primo luogo sono state apportate delle modifiche al design di questi portatitli e si è intervenuti sulla CPU offrendo le entry level AMD Radeon HD 6490. Poi si è andati a migliorare la visualizzazione grazie all’arrivo “sul mercato” di chip grafici AMD Radeon HD 6770 e di memorie GDDR5, entrambi di livello medio-alto.

Il prezzo, stando all’offerta tecnologica è anche contenuto visto che sulla base della configurazione, acquistare un HP DV6 o DV7 costa tra i 699 e i 999 euro. i primi test, poi evidenziamo l’ottima qualità dei materiali: incastri curati per le parti in plastica, tastiere resistenti alle pressioni e cerniere rigide.

Solo a titolo esemplificativo entriamo nel dettaglio della scheda tecnica del DV7-6180. Lo schermo ha una risoluzione massima di 1600 x 900. Ci sono 4 GB di memoria di sistema espandibili fino a 8 GB che lavorano a 1333 MHz. Il microprocessore è targato Intel Core i5-2410m e la sua velocità è di 2,3 GHz.