HP ha presentato i nuovi Pavillion All-in-One da 24 e 27 pollici che strizzano l’occhio non solo alle prestazioni ma anche al design. Per estetica e qualità costruttiva, infatti, ricordano molto da vicino il Surface Studio, segno che la società ha voluto proporre ai suoi clienti un prodotto davvero raffinato e Premium che però, sia maggiormente alla portata di tutti.

I due nuovi dispositivi da 24 e 27 pollici edge-to-edge Full HD andranno quindi ad aggiungersi alla lineup della famiglia HP Pavilion All-in-One (AiO) e saranno disponibili anche per il mercato italiano nei prossimi mesi. Pensati per essere usati da tutta la famiglia, questi nuovi device sono perfetti per tutte le attività di genitori e figli. Mentre da una parte, infatti, I genitori possono ascoltare musica, leggere le notizie, pagare le bollette o guardare i loro programmi preferiti, dall’altra i loro figli possono fare i compiti, creare video o modificare e condividere foto. Per poi guardare magari un film tutti insieme, grazie all’esperienza immersiva offerta dal Pavilion AiO.

Per quanto riguarda le pure specifiche tecniche, i più recenti processori Intel Quad core o AMD aiutano a gestire operazioni impegnative e forniscono le prestazioni necessarie agli utenti per immergersi in qualsiasi attività, dal pagamento delle fatture, ai compiti fino alla pianificazione di una vacanza o alla semplice visione di un film.

È possibile configurare fino a 16 GB di RAM oltre che a un comparto grafico all’avanguardia in grado di fornire una migliore velocità di risposta per tutte le attività che richiedono un uso intensivo della scheda grafica, dal photo editing al video editing.

Il sistema operativo adottato, ovviamente, è Windows 10. Il prezzo base è di 749,99 dollari. Sconosciuti i futuri prezzi italiani.