HP ha annunciato oggi i nuovi notebook della linea Stream da 11.6 e 13.3 pollici con nuovi colori, un design leggero e una durata della batteria migliorata.

“L’anno scorso HP ha creato un grande successo nella nuova categoria dei portatili basati sul cloud quando è stato introdotto HP Stream, offrendo ai clienti un Pc colorato, sottile e leggero ad un prezzo accessibile”, ha dichiarato Louis Perrin, director, consumer products, Printing and Personal Systems Group, HP EMEA. “Oggi siamo entusiasti di poter offrire la seconda generazione di questi PC con una durata della batteria superiore, ottimizzazione a Windows 10 e nuovi colori”.

I due nuovi modelli di HP Stream dispongono di un processore Intel Celeron, 32 GB di memoria flash eMMMC che permettono un sistema di raffreddamento senza ventole, display da 11.6 o 13.3 pollici con risoluzione HD e touch opzionale. I colori disponibili sono: blu cobalto e viola. Per quanto riguarda le dimensioni, il modello da 11.6 pollici pesa 1.18 Kg e ha uno spessore di 18.4 millimetri, mentre il modello da 13.3 pollici pesa 1.55 Kg e ha lo spessore di 19.6 millimetri. I due notebook dispongono di un lettore microSD, una porta USB 3.0, una porta USB 2.0, una porta HDMI. Disponibile anche una webcam HP TrueVision per video chiamate su Skype.

HP Stream da 11.6 pollici sarà disponibile da ottobre al prezzo di 249 euro, mentre il “fratello maggiore” da 13.3 pollici sarà disponibile da ottobre al prezzo di 299 euro.