HP ENVY 14 Beats Edition, il portatile che ama la musica.
Hp presenta il suo nuovo modello concepito per una resa sonora di altissimo livello qualitativo, non ha caso l’HP ha chiamato Beats Edition, un gioiello che è un “parto” in collaborazione con la società Beats Eletronics fondata dal noto rapper Dr. Dre e Jimmy Lovine.

La vera forza di questo notebook è il sistema sonoro che si basa sul codec ad alta definizione Integrated Device technology che ha una doppia uscita sonora, una possibilità mai vista fin ora su un notebook che permette di pilotare (grazie a due uscite separate) due set di cuffie indipendenti.
La dotazione di questo nuovo HP ENVY 14 Beats Edition prevede anche delle cuffie della Beats Solo che hanno un’ottimo isolamento acustico e finiture di pregio, la qualità d’ascolto si avvicina a quella di un impianto hi-fi tradizionale.
HP Envy 14 Beats Edition è un notebook dal look giovane e frizzante, la sua “taglia” è di 237×356 mm con display da 15,6’’ e un peso di circa 2,5 Kg, la tastiera è retroilluminato con una luce rossa a led, il touchpad è molto sensibile ma purtroppo si ha qualche difficoltà nell’utilizzo del tasto destro e sinistro integrato nel touchpad, ha corredo della dotazione di questo HP ENVY 14 Beats Edition troviamo tre uscite USB, un masterizzatore DVD-RW, uscita eSATA, scheda di rete a Gbit, e un’uscita HDMI.

Il cuore di questo notebook HP è un Core i7-720 QM, la cache di terzo livello è di 6 Mbyte e la memoria Ram installata di serie è di 4 GByte DDR3 con frequenza a 1.333 MHz espandibili fino ad un massimo di 8 GByte, la scheda video integrata è una Radeon HD 5650 con 1 GByte di Ram.

Unico neo che posso trovare in questo HP Envy 14 Beats Edition è il prezzo un po’ elevato.

Link
sito HP