Tra qualche giorno, Honor, precisamente il 21 febbraio, annuncerà il nuovo Honor V9, successore dell’apprezzato Honor V8, un phablet di fascia alta. Nonostante le sue indubbie qualità tecniche, Honor V9 sembrava inizialmente destinato al solo mercato cinese, come l’attuale Honor V8. Tuttavia, sembra che nei piani di Honor qualcosa sia cambiato e che Honor V9 possa arrivare anche in Europa con il nome di Honor 8 Pro. La scelta del nome sarebbe da ricercarsi nella volontà di sfruttare il brand Honor 8 che ha avuto molto successo nel corso del 2016.

Secondo la fonte, Honor 8 Pro dovrebbe essere presentato il 26 febbraio al Mobile World Congress 2017 di Barcellona. Tra una decina di gironi, dunque, sarà possibile scoprire se davvero Honor proporrà alla sua clientela un nuovo prodotto di fascia alta.

Per quanto riguarda le caratteristiche di Honor V9/8 Pro, questo interessante terminale dovrebbe caratterizzarsi per un display da 5.7 pollici con risoluzione QHD e dovrebbe disporre del potente processore Kirin 960 con ben 6GB di memoria RAM. La dotazione di memoria interna sarà di 64 o 128GB a seconda del modello scelto. Molto interessante anche il comparto multimediale. Secondo quanto emerso, Honor V9/8 Pro dovrebbe disporre di una doppia ottica posteriore da 12MP, mentre frontalmente, per i selfie, troverebbe posto un sensore da ben 8MP.

Sul fronte software Honor V9/8 Pro adotterà Android 7.0 Nougat, con l’interfaccia EMUI 5.0.