Honor starebbe lavorando ad un nuovo smartphone caratterizzato da un hardware di altissimo profilo. Si tratterebbe dell’Honor Note 9 che potrebbe venire alla luce nei primi giorni di settembre durante l’IFA di Berlino. Secondo le ultime indiscrezioni, le specifiche tecniche di questo dispositivo sembrerebbero essere davvero molto notevoli. Si tratterebbe, nello specifico, del primo smartphone borderless di Honor con display da 5,5 pollici. Inoltre, questo dispositivo disporrebbe del potente processore Kirin 965.

Non mancherebbe anche un potente impianto fotografico con una doppia fotocamera posteriore con sensori da 12MP. La memoria RAM sarebbe di ben 6GB, mentre lo spazio per app e dati sarebbe di 64GB, forse espandibile attraverso memorie microSD.

Da evidenziare che Honor Note 9 dovrebbe disporre anche di una batteria da ben 4600 mAh che permetterebbe di utilizzare il dispositivo anche in maniera molto assidua nel corso della giornata senza rischiare di arrivare a corto di autonomia.

Ovviamente trattasi di indiscrezioni che come tali vanno prese ma quello che è certo è che l’Honor Note 9 si prefigura essere un prodotto decisamente interessante soprattutto se sarà messo in vendita con prezzi aggressivi come l’azienda ha abituato da tempo i suoi sempre più fedeli clienti.

All’IFA di Berlino manca davvero poco e quindi a breve se ne saprà sicuramente molto di più.