Buone notizie per tutti coloro che sono in possesso dello smartphone Android Honor 9 Lite. La società ha fatto sapere di aver iniziato la distribuzione di un nuovo aggiornamento via OTA che introduce il tanto atteso sistema di riconoscimento facciale che permetterà di sbloccare lo smartphone con un solo sguardo. Funzionalità che presto arriverà anche per tutti i possessori di uno smartphone Honor 7X.

Trattasi di una novità molto importante in quanto migliora sensibilmente la sicurezza dell’Honor 9 Lite visto che i possessori potranno utilizzare questo nuovo sistema che scansiona il volto della persona per sbloccarne l’accesso. Inoltre, grazie al riconoscimento facciale, l’anteprima delle notifiche in blocco schermo sarà mostrata soltanto al proprietario del device.

Honor sottolinea che questa funzionalità è la prima volta che arriva su di un prodotto con un costo inferiore ai 300 euro. Trattasi dell’ennesima dimostrazione di come la società voglia offrire ai suoi clienti prodotti sofisticati, innovativi e completi, indipendentemente dalla fascia di prezzo a cui appartengono.

Honor 9 Lite, si ricorda, è uno smartphone Android sviluppato per tutti coloro che amano la fotografia. Questo dispositivo, infatti, dispone di ben 4 fotocamere, due anteriori e due posteriori. In particolare, la doppia fotocamera anteriore è dotata di un’ampia apertura F2.0 e permette di scattare foto con un effetto bokeh.

Honor 9 Lite dispone anche di un display FullView Full HD+ da 5,65 pollici con aspect ratio 18:9 ed adotta un processore Kirin 659 cota core abbinato a 3GB di memoria RAM ed a 32GB di storage.

Honor 9 Lite dispone di serie di Android Oreo, personalizzato con l’interfaccia EMUI 8.0.