Honor 7C è un nuovo smartphone Android entry level che il brand di Huawei ha presentato in Cina. Nonostante trattasi di un prodotto di fascia bassa, questo nuovo smartphone dispone di un elemento che va molto di moda oggi su tutti i più recenti dispositivi mobile e cioè lo schermo con aspect ratio da 18:9. Inoltre, il nuovo Honor 7C dispone anche di una doppia fotocamera posteriore.

Dal punto di vista squisitamente tecnico, Honor 7C propone un display da ben 5,99 pollici con risoluzione HD+ (720 x 1.440 pixel). Cuore pulsante un processore Qualcomm Snapdragon 450 con GPU Adreno 506. La memoria RAM è di 3 o 4GB a seconda della versione scelta. Lo spazio per archiviare applicazioni, foto, video e dati è di 32 o 64GB. Ovviamente, presente anche la possibilità di utilizzare le memorie microSD per espandere lo spazio interno.

Il comparto fotografico vede posteriormente due sensori, uno da 13MP ed uno da 2MP con Flash LED. Anteriormente, per i selfie, Honor 7C dispone di un sensore da 8MP con Flash LED. Anche se si tratta di un prodotto entry level, non mancano sensori e supporti come 4G VoLTE, Wi-Fi, Bluetooth 4.2, GPS ed addirittura la radio FM. Honor 7C è anche uno smartphone Android Dual SIM con batteria da 3.000 mAh e lettore per le impronte digitali.

Sul fronte software, questa nuova proposta entry level di Honor adotta Android 8.0 Oreo con interfaccia EMUI 8.0.

Honor 7C sarà messo in vendita al prezzo di partenza di 899 yuan, circa 110 euro, nella variante 3GB di RAM e 32GB di storage, nelle colorazioni Black, Red, Gold e Blue. Non ci sono al momento conferme per un suo debutto anche in Italia.