Honor 6 e Honor 6+ si aggiornano alla versione Android Lollipop 5.1 del sistema operativo e ricevono un update anche per quel che riguarda l’interfaccia Emotion UI, che passa all’edizione 3.1.

Per Honor è fondamentale l’apporto degli utenti. Questo aggiornamento fa seguito infatti a molteplici programmi di beta testing svolti tra gli utenti in Francia, Germania e Paesi Bassi durante i mesi estivi. Honor ha raccolto il parere degli utenti su quali caratteristiche includere nell’aggiornamento finale, e ora le ha rese disponibili a tutti.

I principali benefici di questo aggiornamento, sia per gli utenti di Honor 6 che di Honor 6+, comprendono: una migliore connessione Wi-Fi, una migliore gestione delle notifiche, un’interfaccia ottimizzata per l’utilizzo con una mano e la tanto attesa funzione di protezione del dispositivo. Nel complesso, gli utenti potranno godere di uno smartphone più veloce, più affidabile e più reattivo. Gli utenti di tutta Europa possono scaricare il pacchetto di aggiornamento dalla sezione di supporto del sito web di Honor.

Honor 6 ha uno schermo da 5 pollici FullHD (1080p), sotto alla scocca nasconde il chip proprietario Kirin 920, dotato di quattro core Cortex-A15 e quattro core Cortex-A7, oltre alla GPU Mali-T624. Honor 6 ha 3GB di RAM e almeno 16GB di storage, espandibile con microSD. Honor 6 dispone di una fotocamera principale da 13 megapixel e una fotocamera frontale  da 5 megapixel con pixel.

Il fratello maggiore, Honor 6+ ha uno schermo da 5,5 pollici FullHD (1080p), sotto alla scocca nasconde il chip proprietario Kirin 925, dotato di quattro core Cortex-A15 e quattro core Cortex-A7, oltre alla GPU Mali-T628. Honor 6+ ha 3GB di RAM e 32GB di storage, espandibile fino a 128GB con microSD. Honor 6 dispone di una fotocamera principale da 8 megapixel e una fotocamera frontale  da 8 megapixel.