Deep Silver e Dambuster Studios hanno rivelato, attraverso un trailer pubblicato su YouTube, il nuovo sistema di progressione dei giocatori denominato Cuori e Menti che caratterizzerà il gameplay di Homefront: The Revolution.

Vestendo i panni del combattente per la libertà Ethan Brady, l’obiettivo finale di Homefront è quello di ispirare la gente a sollevarsi contro la brutale occupazione militare e accendere la rivoluzione.

Il sistema Cuori e Menti, come si evince anche dal trailer “Scintilla” (che potete vedere qui sotto), rappresenta lo stato della rivolta attraverso le zone gialle oppresse della Philadelphia occupata che aumenterà quando il giocatore porterà a compimento atti di resistenza, come la distruzione delle infrastrutture del KPA.

Questo open world si trasforma dinamicamente intorno ai giocatori quando Cuori e Menti crescono – nel momento in cui la numerosa popolazione civile si unirà al giocatore per prendere parte alla battaglia e l’intera zona passerà da uno stato di blocco ad una rivoluzione aperta nelle strade.

Per chi ancora non lo sapesse, Homefront: The Revolution è uno sparatutto in prima persona ambientato in un open world dove il giocatore dovrà guidare il movimento della Resistenza in una guerriglia contro una forza militare superiore. Homefront: The Revolution sarà disponibile per PlayStation 4, Xbox One e PC il 20 maggio.