Non solo esercizi di fitness e dieta, ora sul proprio smartphone si potranno registrare anche le informazioni relativa all’attività sessuale grazie alla versione iOS 9 di HealthKit, l’app per la salute targata Apple.

HealthKit, che dava la possibilità agli utenti di inserire tutti i parametri sul proprio stato di salute, con iOS 9 darà la possibilità di registrare una serie di informazioni utili per il metodo contraccettivo naturale della donna, come la temperatura corporea basale, la qualità del muco cervicale, ma si potranno inserire anche altri dati come l’ovulazione e la data del ciclo, ma anche l’attività sessuale e lo spotting, ovvero la perdita anomale di sangue uterino che si verifica tra un ciclo e l’altro.

Tutti i dati inseriti all’interno delle categorie possono poi essere paragonati con quelli registrati precedentemente e sfruttare anche i grafici messi a disposizione da HealthKit per farsi un’idea più immediata. Il focus principale dell’app è ovviamente quello di aiutare le coppie ad avere un figlio o, allo stesso tempo, venire incontro a chi vuole utilizzare metodi naturali per evitare, invece, la gravidanza. Utile anche per capire se e come si sono potute prendere delle malattie sessualmente trasmissibili grazie ad una funzione che permette di inserire il contraccettivo utilizzato durante un rapporto.