Hasselblad presenta la nuova mirrorless medio formato X1D, dotata di un sensore da 50 megapixel. Un prodotto che unisce portabilità ad alte prestazioni.

Come già detto, la Hasselblad X1D dispone di un sensore da 50 megapixel, capace di offrire 14 stop di gamma dinamica e sensibilità fra i 100 e i 25.600 ISO, il tutto all’interno di una macchina dalle dimensioni a medio formato, pari a 55 x 55 mm. Un formato che è il 68% superiore rispetto a quello utilizzato solitamente dalle macchine reflex full frame, top di gamma comprese.

La mirrorless Hasselblad X1D offre inoltre buone capacità in termini di connettività con modulo Wi-Fi e GPS. Da sottolineare anche il peso leggero della macchina, di soli 725 grammi.

Hasselblad X1D è un prodotto adatto ovviamente ai professionisti ma che strizza al contempo l’occhio agli amatori che cercano device di alto livello. Per quanto riguarda il mercato italiano non sono ancora stati annunciati i prezzi della nuova mirrorless della casa svedese, che arriverà sugli scaffali dei negozi a fine luglio.

Neel mercato USA Hasselblad X1D avrà un prezzo di 8.995 dollari (quindi probabilmente sui 7900 euro in Europa), solo per il corpo macchina. La macchina più “economica” della prestigiosa gamma Hasselblad.