Chiunque ha un’identità digitale affermata è probabilmente iscritto a diversi social network.

Avrà un profilo su Facebook, un account Twitter e magari di recente avrà approfittato di qualche invito per entrare anche in Google+. Per tutte queste persone il web oltre ad essere passione può essere anche un mestiere.Essere presenti online vuol dire sicuramente approfittare delle tante occasioni di svago che la rete offre ma anche cogliere tra un sito e l’altro le opportunità di business.

Per esempio, se siete registrati su Youtube e conoscete un po’ i servizi di Google, sapete anche che con AdSense qualcosa si può guadagnare.

Google, tramite AdSense, offre agli utenti registrati, la possibilità di generare porzioni di codice per inserire annunci pubblicitari sul proprio sito internet, sul proprio blog, sul proprio spazio web.

In funzione dei click ottenuti dagli utenti, il blogger mette in tasca qualcosa.

Di recente, è stata offerta la possibilità di inserire degli annunci anche sotto i video caricati su Youtube. Per farlo, però occorre essere partner di Youtube, ovvero rispettare i requisiti che questo social network ha definito, ovvero: caricare video che hanno numerosi accessi, caricare video di cui si è proprietari, caricare video interessanti ed adatti allo streaming.

Per approfondire l’argomento potete visitare l’indirizzo www.youtube.com/partners, esistono anche guide o ebook per capore meglio come guadagnare con Yotube o guadagnare con Adsense.