GTA Online: Import/export, l’ultima espansione delle attività dirigenziali introdotte da Fenomeni del furto e della finanza, è finalmente disponibile. In Import/export, i CEO si sporcheranno le mani insieme alla loro organizzazione, rubando e commerciando in veicoli di lusso “recuperati” nelle missioni di Esportazione veicoli, e sarà possibile rinnovare gli uffici grazie ai nuovissimi garage da 60 posti auto. Inoltre, i giocatori dovranno prepararsi a mettere le mani su rarissimi veicoli speciali proibiti dalle leggi federali, in grado di dare un’esplosiva marcia in più alle tue malefatte corporative.

La Securoserv ha ampliato l’offerta di servizi illegali espandendosi nel settore degli uffici. I giocatori potranno acquistare i magazzini veicoli, spazi in cui conservare, modificare ed esportare il carico, poi “recupera” mezzi da tutta Los Santos e Blaine County per riempire fino all’ultimo posto auto la nuova proprietà. I membri dell’organizzazione saranno avvisati dei bersagli reperibili: che si tratti del semplice furto di una Turismo R incustodita, di un’operazione per rubare delle chiavi e filarsela o di un elaborato piano che prevede di impossessarsi di un elicottero della polizia e usare la sua telecamera per individuare il veicolo, i modi illegali di guadagnare non mancheranno.

I giocatori potranno utilizzare tutti gli strumenti dell’arsenale, come le abilità e i veicoli da CEO, per condurre al meglio queste operazioni. Gli acquirenti non vogliono merce danneggiata: più liscio andrà l’affare, meno spenderanno per le riparazioni. Potranno anche usare la Limo con torretta o il Buzzard come scorta blindata e usare le abilità “Corrompi forze dell’ordine” per diminuire il livello di sospetto e “Organizzazione fantasma” per far perdere temporaneamente le tracce.

Ci sono sempre acquirenti pronti ad aprire il portafogli per le ultime novità recuperate. I giocatori potranno utilizzare il sito di Ad-Hawk Autos dal magazzino veicoli per collegarsi con gli acquirenti e consegnare la merce. I clienti privati non vogliono complicazioni e accetteranno i veicoli nella loro configurazione di base, ma se si vuole aumentare i margini di guadagno ci si dovrà ricolgere agli autosaloni e ai venditori specializzati, disposti a pagare una somma extra per i veicoli modificati.

I giocatori potranno gestire le esportazioni e valutare attentamente i rischi; anche se l’organizzazione può consegnare quattro auto per volta, si evdienzia che le organizzazioni rivali e gli MC perlustrano le strade: bisognerà assicurarsi che la squadra sia equipaggiata adeguatamente.

Man mano che i giocatori forniranno più mezzi si sbloccheranno le missioni per veicoli speciali, dei lavori cooperativi che richiederanno all’organizzazione di svolgere una serie di operazioni della Securoserv. Completando queste Missioni per veicoli speciali verrà offerta l’opportunità di acquistarli ad un prezzo di favore offerto dalla Securoserv. Il possesso di veicoli speciali darà inoltre accesso a nuovi Incarichi del boss. Questi mezzi di trasporto unici, che possono essere armati, blindati, anfibi e aerei, verranno conservati nel locale sotterraneo del magazzino veicoli.

Oltre agli 8 nuovi veicoli speciali, i giocatori potranno mettere nel nuovo garage dell’ufficio due nuove supercar, la Pegassi Tempesta e l’Ocelot Penetrator, più due nuovi veicoli modificabili da Benny’s, la Principe Diabolus e l’Annis Elegy Retro custom. Chi possiede un garage dell’ufficio può anche aggiungervi una officina personale per modificare i suoi nuovi bolidi in maniera personalizzata o come se fosse da Benny’s, con tantissime opzioni di modifica come illuminazione e design.