Cos’è Groupon? E’ un sistema per acquistare a prezzi scontati prodotti e servizi. Basta iscriversi sul sito ufficiale per essere bombardati da e-mail giornaliere con gli sconti del giorno. Tempo fa erano state sollevate molte critiche in relazione ad un ipotetico “overbooking”, oggi invece è in discussione la capacità economica dell’azienda. 

Qual è la grande pecca di Groupon? L’aver venduto più di quello che aveva in magazzino o di aver venduto prodotti e servizi che non rispettavano le descrizioni pubblicitarie che avevano stimolato all’acquisto gli utenti. Le lamentele all’indirizzo di Groupon – un sistema che ha spopolato in America – sono state di questo tenore.

Adesso, invece, ci s’interroga, sull’effettiva capacità economica dell’azienda. Perché? Per via della correzione dei guadagni e dei ricavi dell’ultimo trimestre. Trovatasi a tirare le somme dell’attività, l’azienda Groupon ha visto che erano stati sovrastimati i guadagni.

Gli investitori scettici hanno sussurrato “l’avevamo detto”, ma è stata necessaria un’ulteriore analisi per capire le radici di questa piccola battuta d’arresto. In pratica l’azienda ha perso il 17% del suo valore.

Questo è accaduto perché molte offerte non hanno raggiunto il numero minimo di partecipanti, sono decadute e Groupon ha dovuto restituire le somme pagate in anticipo dagli utenti. Le restituzioni sono state più del previsto. Questa la spiegazione data dall’azienda a BusinessWeek.