La realtà virtuale sta colpendo davvero tutti, ora anche GoPro. La società californiana specializzata nella produzione di action cam ha infatti rivelato – durante l’evento National Association of Broadcasters 2016 – di essere al lavoro su una serie di nuovi progetti legati alla VR.

GoPro VR
GoPro lancerà una piattaforma online per video a 360 gradi e per la realtà virtuale chiamato GoPro VR. Il servizio è disponibile al sito vr.gopro.com e offre una serie di contenuti realizzati da atleti e artisti, ma in futuro il bacino d’utenza è destinato ad ampliarsi ai normali utenti. I video potranno presto essere visualizzati presto anche su smartphone e tablet grazie all’app apposita che verrà pubblicata su Google Play e App Store.

LiveVR
Altra novità riguarda LiveVR, la tecnologia sviluppata da GoPro che permette di effettuare lo streaming live di contenuti in realtà virtuale. Le informazioni disponibili finora non sono molte, ma potrebbe trattarsi di un’estensione del sistema HEROCast, il trasmettitore senza fili che invia le immagini raccolte alla videocamera accoppiata per la realtà virtuale.

GoPro Omni
GoPro ha inoltre annunciato una nuova action camera: la Omni VR, dispositivo con sei telecamera che registrano in simultanea e che sarà disponibili al prezzo di 5 mila dollari. Il pre-order sarà disponibile da domani. Il primo device per la realtà virtuale è stato annunciato da GoPro lo scorso anno: si tratta di GoPro Odyssey, un sistema di 16 fotocamera, capace di registrare filmati in 8K a 30fps, venduto al prezzo di 15 mila euro (su invito) e pensato per professionisti.