GoPro ha rinnovato la sua gamma di action cam presentando le nuove Hero 5 Black e Session 5. Di questi dispositivi si conoscevano già quasi tutte le caratteristiche visto che erano trapelate poco a poco dalla rete ma adesso sono ufficiali e presto potranno essere acquistati da parte dei consumatori. Per quanto riguarda le specifiche tecniche, GoPro Hero 5 Black presenta un display posteriore da 2 pollici touch da cui è possibile configurare tutte le impostazioni dell’action cam. Il sensore della fotocamera permette di scattare foto a 12 MP anche in formato RAW.

Per quanto riguarda i video, GoPro Hero 5 Black permette di registrare filmati a 4K fino a 30 fotogrammi al secondo o alla risoluzione Full HD sino a 120 fotogrammi al secondo. Rispetto al passato GoPro ha anche integrato uno stabilizzatore d’immagine che dovrebbe permettere di migliorare la qualità degli scatti e le registrazioni dei video.

GoPro Hero integra anche un GPS ed è impermeabile sino a 10 metri di profondità. Dunque, gli utenti potranno effettuare riprese sotto acqua senza usare custodie. Anche questo modello potrà essere sempre controllato da un’app mobile e le foto ed i video potranno essere caricati sul nuovo servizio cloud di GoPro che, però, sarà disponibile a pagamento.

Inoltre, GoPro Hero 5 Black potrà essere controllata attraverso comodi comandi vocali e tra le lingue supportate c’è pure quella italiana. La nuova GoPro 5 Session è, invece, la nuova versione dell’ultra compatta action cam della società. Le specifiche tecniche sono sostanzialmente le medesime della GoPro Hero 5, comandi vocali ed impermeabilità compresa, ma in questo caso il sensore adottato è di 10 MP. Inoltre, manca il GPS ed il supporto ai file RAW.

GoPro Hero 5 Black sarà messa in vendita a prezzo di 429,99 euro mentre la Hero 5 Session a 329,99 euro.