GoPro ha annunciato interessanti novità per il suo drone Karma che si rinnova per offrire maggiore qualità ai suoi utenti. Le modifiche, però, non sono hardware ma solamente software e quindi anche i già possessori di questo interessante prodotto ne potranno disporre. La prima novità riguarda la possibilità di integrare la nuova action cam GoPro Hero 6 Black. Essendo fisicamente identica al precedente modello, l’installazione sul drone avviene con estrema facilità e senza alcuna problematica. Il nuovo firmware, già disponibile, permette di farla funzionare e di sfruttare tutti i suoi vantaggi in termini di riprese (video fino al 4K a 60fps).

Arrivano, contestualmente, anche nuove modalità di volo e di ripresa. La nuova modalità “FOLLOW” permette a Karma di seguire automaticamente i movimenti del pilota garantendo sempre la sua perfetta inquadratura. Modalità di volo e di ripresa perfetta per le scene d’azione o sportive. Con la modalità “WATCH“, invece, il drone rimane fermo ma continua ad inquadrare i movimenti del pilota. Ottima soluzione per le inquadrature da lontano delle scene d’azione.

CABLE CAM” simula il movimento orizzontale della telecamera come fosse appesa ad un cavo, ottima per le riprese veloci e lineari. Infine, la modalità “LOOK UP TILT” permette di riprendere i soggetti in alto. Un aggiornamento, dunque, importante, che dovrebbe rendere il prodotto sempre più appetibile, anche rispetto alla concorrenza.

Il drone Karma di GoPro può essere acquistato in Italia a partire da 675,99 euro senza acrion cam inclusa.