Google Street View compie 10 anni. Per festeggiare il suo celebre servizio che perette di scoprire tutti i luoghi del mondo, Big G ha snocciolato un po’ di numeri curiosi. Google Street View è stato ideato da Larry Page e l’idea risale al 2004 ma solamente due anni dopo sono scese su strada le prime auto ed ovviamente solamente in alcune località dell’America. Le prime auto adibite a fotografare le strade ed i luoghi vicini erano equipaggiate più o meno come oggi e cioè con una fotocamera a 360 gradi sul tetto, dischi fissi nel bagagliaio e monitor nell’abitacolo per vedere cosa la fotocamera sta inquadrando.

Il servizio debuttò pubblicamene nel maggio del 2007, dunque esattamente 10 anni fa, con le primissime immagini accessibili agli utenti. Da allora molta strada è stata fatta, letteralmente, perchè le Google Car del servizio Google Street View hanno percorso oltre 16 milioni di chilometri in 83 paesi differenti. Le metodologie di ripresa si sono evolute ed accanto alle Google Car oggi Big G si avvale anche di altri mezzi come bici e zaini speciali che permettono di raggiunge luoghi molto particolari come montagne, vulcani e piste da sci.

Dal centro commerciale, alla cima di un vulcano passando per il centro di New York, oggi Google Street View permette a tutti di scoprire tutte le strade ed i luoghi del mondo direttamente dal PC o dal proprio dispositivo mobile.