Google ha annunciato novità concernenti il suo motore di ricerca e nello specifico nelle SERP, cioè i risultati, che vengono visualizzate all’interno della versione mobile. Big G ha, dunque, annunciato l’arrivo delle Rich Cards. In buona sostanza gli utenti non visualizzeranno solamente i classici link che portano ai siti ma anche alcune informazioni aggiuntive come immagini ed una breve descrizione. In questa prima fase, le Rich Cards non saranno disponibili per ogni sito web ma solamente per le categorie delle ricette e dei film. Inoltre, la novità inizierà ad essere disponibile solamente per gli utenti inglesi che utilizzano Google.com.

Big G ha, comunque, promesso, l’espansione di questa novità anche ad altre categorie, lingue e paesi. Trattasi di un’iniziativa volta a ottimizzare l’esperienza di Google all’interno dei dispositivi mobile. Google è da sempre molto sensibile ad accontentare tutte le richieste degli utenti e le Rich Cards vanno nella direzioni di poter offrire agli utenti che accedono da un dispositivo mobile una pagina di ricerca ancora più completa ed esaustiva.

Con una diffusione ampia delle Rich Cards, gli utenti potranno avere un più chiaro quadro dei contenuti di un sito senza doverlo per forza aprire perdendo tempo prezioso. Inoltre, per i webmaster o per chi gestisce siti web, trattasi di un’interessante opportunità per migliorare la visibilità del proprio sito. Tutti i portali che saranno correttamente ottimizzati per le Rich Cards potranno offrire agli utenti informazioni di valore aggiunto già a partire dalle ricerche di Google. Una strategia che seguita bene può portare ad un sensibile incremento delle visite.