Google Plus ha un numero di utenti registrati enorme, ma a utilizzare in maniera attiva il social network di Mountain View sono solo una piccolissima parte. Secondo l’analisi effettuata dal blogger Edward Morbius su Google Plus, riportata poi dal sito Business Insider, gli utenti ad utilizzare con continuità il social media della grande G sarebbero circa 4-6 milioni su 2,2 miliardi di iscritti, che in percentuale rappresentano una cifra davvero irrisoria: lo 0,2-0,3%, ovvero 2-3 utenti su mille.

La cifra diventa leggermente più importante se si considerano gli utenti che hanno caricato un qualsiasi tipo di contenuto sul social network, che nella maggior parte dei casi si stratta di un semplice commento su Youtube o il caricamento di una nuova foto profilo. In questo caso, gli utenti sono infatti il 9% del totale degli iscritti. Una cifra che comunque è ancora molto bassa, soprattutto se paragonata agli altri social media.

La ricerca è stata condotta su un campione di alcune migliaia di profili presi da una lista di Google che non dà alcun riferimento circa l’utilizzo personale e privato del social network, come messaggi o commenti ad amici, ma dà comunque un’idea generale del traffico pubblicamente visibile.

La fotografia scattata dal blogger Morbius è davvero inquietante, ma non ufficiale. Ora non resta che aspettare una possibile conferma o smentita da parte dei piani alti di Google. Pochi mesi fa, sempre riguardo i numeri, un portavoce del gruppo di Mountain View ha fatto sapere che Google Plus raggiungerà il miliardo di utenti attivi antro il 2015. Un traguardo non impossibile, visto che ogni utente è praticamente obbligato ad iscriversi al social network per poter utilizzare tutti gli altri servizi dell’ecosistema Google.

Fonte immagine: pixabay