Google Play Store si rifà il look. Lo store digitale di Google cambia la sua interfaccia grafica per tutti i suoi utenti.

Dopo una iniziale fase di sperimentazione per un gruppo ristretto di utenti cominciata il 10 maggio, il colosso di Mountain View rende disponibile la nuova grafica di Play Store a tutti. In primis sono state rimosse le grafiche di divisione come i riquadri e i bordi fra le app, sia nelle ricerche che nelle sezioni. Infatti ora i contenuti delle singole sezioni sono inseriti all’interno di una finestra navigabile in orizzontale e che permette di scoprire tutte le app relative a quel dato argomento.

Così facendo si ha un impatto visivo molto più omogeneo, elegante e pulito dato che le aree grigie atte a separare le sezioni e le applicazioni non ci sono più. Anche i titoli delle sezioni sono stati accentrati. Non è finita qua. bigG sta inoltre per introdurre un’altra modifica grafica al Play Store. Si tratta dell’icona che indica se un’applicazione già stata installata oppure no sul proprio device Android. Modificata anche l’icona di Play Store all’interno delle notifiche: al posto del tradizionale sacchetto ora compare una nuova icona a forma di triangolo.

Cambia anche l’icona generale dell’app Google Play Store: il triangolo colorato che prima si trovava all’interno della valigia bianca ora esce leggermente dalla borsa.