Google Play spegne oggi la sua quinta candelina. La piattaforma di bigG che permette agli utenti di scaricare applicazioni di ogni genere, e che da qualche tempo si è trasformato in un vero e proprio negozio virtuale dove è possibile acquistare anche contenuti multimediali di ogni tipo, come ebook, film, canzoni e altro ancora.

Per festeggiare il quinto anno di vita di Google Play, il colosso di Mountain View ha pubblicato un post sul blog ufficiale in cui racconta questi cinque anni di storia, snocciolando un po’ di numeri: più di 1 miliardo di utenti attivi in 190 paesi in tutto il mondo, milioni di applicazioni, 40 milioni di canzoni, 5 milioni di libri e tantissimi film. Google Play è fruibile ovunque, non solo su smartphone ma anche su tablet, Chromebook e dispositivi indossabili dotati del sistema operativo Android Wear, e persino nella realtà virtuale con il servizio Daydream.

Google ha voluto proporre una lista con la classifica dei 5 contenuti più scaricati in USA per ogni categoria disponibile sullo store, quindi: libri, giochi, applicazioni, canzoni, album e film. Andiamole a vedere.

  • Giochi: Candy Crush Saga, Subway Surfers, Temple Run 2, Despicable Me, Clash of Clans;
  • Applicazioni: Facebook, Facebook Messenger, Pandora Radio, Instagram, Snapchat;
  • Canzoni: Ed Sheeran “Thinking Out Loud”, Lorde “Royals”, Taylor Swift “Blank Space”, Mark Ronson feat. Bruno Mars “Uptown Funk”, Pharrell Williams “Happy”;
  • Album: Adele “25”, Eminem “The Marshall Mathers LP2 (Deluxe)”, Taylor Swift “1989”, Drake “If You’re Reading This It’s Too Late”; Kendrick Lamar “To Pimp A Butterfly”;
  • Film: The Interview, Frozen, Deadpool, Star Wars: The Force Awakens, Guardians of the Galaxy;
  • Libri: E L James “Fifty Shades of Grey”, Suzanne Collins “The Hunger Games trilogy”, George RR Martin “A Game of Thrones”, John Green “The Fault in Our Stars”, Gillian Flynn “Gone Girl”.