YouTube abbraccia la realtà virtuale. Entro la fine dell’anno, infatti, sarà possibile nuotare con gli squali, girare in una Indy Car, o fare un tour mondiale con l’app YouTube VR per Daydream, la nuova piattaforma per la Realtà Virtuale in alta qualità da mobile, presentata ieri durante il keynote Google I/O.

Per più di un anno – scrive sul blog ufficiale Kurt Wilms, Senior Product Manager di YouTube Virtual Reality – abbiamo aggiunto il supporto a nuovi formti video e audio su YouTube come i video a 360 gradi, i video VR e l’audio spaziale. Questi sono stati i primi passi del nostro cammino verso un’esperienza video davvero coinvolgente, e ora stiamo lavorando all’applicaizone YouTube VR per Daydream, la piattaforma Google per la realtà virtuale mobile di alta qualità, annunciata oggi al Google I/O.

Stiamo creando l’applicazione YouTube VR per fornire un modo più coinvolgente e facile di trovare e sperimentare i contenuti di realtà virtuale su YouTube. Inoltre è dotato di tutte le caratteristiche YouTube apprezzate, come la ricerca vocale, scoperta, playlist, tutte personalizzate.

Per rendere ancora più grandiosi i contenuti VR su YouTube, abbiamo lavorato con alcuni creatori di nuovi formati che offrono una vasta gamma di esperienze virtuali. Stiamo già collaborando con la NBA, BuzzFeed e Tastemade per esplorare nuovi modi di narrazione in ambienti virtuali che forniranno preziose lezioni sul mondo in cui i creatori e gli spettatori interagiranno con i video VR.

Stiamo inoltre collaborando con alcuni produttori di videocamere per contribuire a rendere più accessibili le produziini di video in realtà virtuale.