Google ha deciso di impostare di default le connessione HTTPS per tutti i siti presenti sulla piattaforma Blogspot. L’HTTPS, in realtà, era arrivato sulla piattaforma già da settembre ma allora era dato solamente come optional. Adesso, invece, tutte le connessioni saranno crittografate attraverso il protocollo HTTPS che garantirà maggiore sicurezza ai siti presenti nella piattaforma.

Trattasi di una mossa certamente attesa da parte di Google. Da tempo, infatti, Big G promuove assiduamente l’utilizzo dell’HTTPS offrendo ai webmaster anche una migliore indicizzazione ai loro siti in caso di adozione del protocollo. Gli utenti che utilizzano la piattaforma Blogspot, dunque, adesso potranno disporre di default di questa funzionalità di sicurezza.

Da rilevare che gli utenti potranno trovare all’interno del loro pannello di controllo una nuova voce dedicata al reindirizzamento HTTPS. In altri termini, abilitando questa voce, tutti coloro che proveranno ad accedere al dominio utilizzando il vecchio HTTP saranno reindirizzati automaticamente alla connessione crittografata.

Disabilitando questa voce, entrando dal vecchio URL, gli utenti potranno accedere al sito alla “vecchia maniera”. Tuttavia sarà sempre garantito anche l’accesso attraverso la connessione HTTPS.

La migrazione verso l’HTTPS sarà, comunque, trasparente e sarà attivato automaticamente dalla piattaforma. Successivamente, gli utenti potranno decidere che fare e se tornare indietro.

Google, dunque, fa un importante passo in avanti per offrire un livello qualitativo migliore per la sua piattaforma per i blog. Grazie a questa decisione, i siti degli utenti disporranno di un livello superiore di sicurezza.