Il mercato degli smart speaker è in forte crescendo con sempre più prodotti che si affacciano a questo mercato. In Italia purtroppo se ne vedono ancora molto pochi ed è un peccato perché sono prodotti molto interessanti in grado di rendere molto più smart la gestione della casa. Google è tra i pionieri di questa categoria di prodotti e nella serata di ieri ha annunciato il nuovo Google Home Max.

Trattasi di un prodotto pensato per i più esigenti, una chiara risposta ad Apple con il suo HomePod. Trattandosi di un prodotto di fascia alta, anche le sue dimensioni sono abbastanza importanti visto che integra quattro speaker per offrire la migliore riproduzione sonora possibile. Nonostante non sia un prodotto piccolo, le linee morbide arrotondate ed il rivestimento in tessuto lo rendono un prodotto estremamente elegante.

Ma il baricentro di Google Home Max è la sua intelligenza artificiale che utilizza il ben noto Google Assistant. Gli amanti della musica potranno apprezzare, inoltre, la funzionalità Smart Sound che permette di tarare il sonoro in base alla caratteristiche acustiche della stanza.

Google Home Max supporta molti servizi di streaming musicali come Spotify e Play Music. Dispone anche di connettività Bluetooth per interfacciarsi con altri dispositivi.

Google Home Max costerà ben 399 dollari e sarà venduto, inizialmente, nel solo territorio americano anche se poi la distribuzione si allargherà in altri paesi ma non in Italia, purtroppo.