Google Glass, gli occhiali intelligente del colosso di Mountain View – dopo un periodo di stand by obbligato e un successivo lancio commerciale, poi sospeso all’inizio dell’anno – stanno per tornare sotto i riflettori.

Questa volta però il prodotto cambia target e passa da un mercato consumer ad un segmento più ristretto: i professionisti. Questa versione 2.0 offrirà il meglio della tecnologia Glass ed è pensata esclusivamente per il mondo professionale. Sulla rete sono comparse già le prime immagini dei nuovi occhiali Google, presentate dalla società alla Federal Communications Commission, ente che si occupa di regolare le comunicazioni negli Stati Uniti d’America.

google glass imprese

La nuova versione, la Enterprise Edition, secondo quanto riportato dal blog 9to5google – che ha scoperto le foto nel database online della FCC – ha alcune differenze rispetto alla versione Explorer (la prima): questo modello è pieghevole come un normale paio di occhiali e ha una dotazione hardware più performante con supporto a connessione Wi-fi 5GHz, processore Intel più veloce e fotocamera superiore.

I nuovi Google Glass dovrebbero inoltre essere resistenti all’acqua e potrebbero avere una durata della batteria maggiore. Migliorata anche l’angolo di visuale, secondo il Wall Street Journal, che diventa più ampia grazie al prima di dimensioni maggiori.

Google non ha ancora annunciato il nuovo modello ufficialmente, ma secondo indiscrezioni il colosso avrebbe già spedito alcune copie ad alcune compagnie partner del progetto “Glass for Works” per testarne la qualità.