Google ha previsto una vendita libera dei Glass per domani, martedì 15 aprile: tutti i maggiorenni residenti negli Stati Uniti potranno acquistare gli ambitissimi occhiali, facendoli spedire a un indirizzo negli USA. Sebbene – come lascerebbe intuire l’espansione del programma ai modelli prodotti da Luxottica – i Glass dovrebbero arrivare presto anche in Italia, le condizioni poste da Google non lascerebbero molte speranze agli Italiani. Non basterà farli spedire a una casella postale sul suolo statunitense, a quanto parrebbe.

Tuttavia, il modulo da compilare per entrare nel programma Explorer permette di specificare una provenienza diversa dagli Stati Uniti. Ciò significa che – prima o poi – i Glass saranno acquistabili anche dall’Italia: supponendo che domani il vincolo della residenza sia aggirabile, come cogliere al volo l’occasione per acquistarli? È probabile che le unità disponibili siano limitate, quindi il tempo è un fattore determinante ed è opportuno calcolare il corretto fuso orario per partecipare fra i primi. Un calcolo piuttosto rapido.

Google aprirà la vendita quando sulla costa orientale degli Stati Uniti saranno le 09:00 del mattino, ma la differenza con l’Europa è di quattro ore. Poiché in Italia abbiamo già girato le lancette dell’orologio per l’ora legale, da noi saranno le 15:00. È quello il momento fatidico per essere davanti a un browser – non importa da quale dispositivo – e provare ad acquistare i Glass. Pochi secondi possono fare la differenza, quindi essere in ritardo è una pessima idea. Sarà davvero possibile acquistarli da qui? Ahimè, ne dubito.

photo credit: tedeytan via photopin cc