Sono imminenti gli Emmy Awards 2014 – ovvero, gli Oscar della televisione statunitense – che in Italia saranno trasmessi nella notte fra domani e martedì: Google, sfruttando l’evento, ha pensato di pubblicare una serie d’immagini dai set delle serie TV in nomination su Maps. Un’occasione per promuovere i propri servizi di localizzazione geografica, sempre in competizione con quelli di HERE Maps (l’unico comparto rimasto in Nokia) e Bing. Per gli utenti è un’opportunità di conoscere meglio i luoghi dei propri telefilm preferiti.

Le grandi kermesse televisive, per i motori di ricerca e i social network, attirano sempre un enorme interesse: non importa che siano eventi sportivi come il Super Bowl oppure gli Academy Awards. Quanto agli Emmy, anche Facebook ha proposto un Mentions Box per permettere alle star d’interagire coi fan su Access Hollywood — un programma che seguirà in diretta la manifestazione. Big G ha mantenuto un profilo più basso, meno social, che però incuriosirà i telespettatori orfani di Breaking Bad e gli appassionati di Games of Thrones.

Anche se i commenti agli Emmy Awards 2014 saranno soprattutto su Twitter che ha già stilato le proprie previsioni sui vincitori – sulla base delle citazioni nei tweet – quella di Google Maps è un’idea intelligente: molti dei set dei film e delle serie televisive sono stati ritratti nelle fotografie di Street View, ma non tutti gli spettatori sono così informati da sapere come trovarli e raccoglierli in un post può essere d’aiuto. Peccato, soltanto, che le immagini pubblicate da Big G non siano state scattate durante le riprese!

Photo Credit: Hans Splinter via Photopin (CC)